La luminosa salute del corpo – Paramahansa Yogananda

Legge divina di guarigione. La vita di tutta la materia, come anche di ogni creatura vivente, dipende innanzitutto dall’energia cosmica vitale immanente e dalla luce del sole esterna. Le malattie iniziano quando queste due grandi energie cessano di penetrare nell’organismo con forza sufficiente a mantenere una buona salute. Ecco la ragione per cui si debbono conoscere i differenti canali attraverso i quali queste energie possono penetrare in forma più efficace nel corpo. Oltre alla potenza individuale della forza vitale, come pure di quella solare, vi sono, poi, delle complesse reazioni tra di esse da considerare. Si tratta delle reazioni tra i due poteri della luce solare e della forza vitale miscelati; causa di sostegno del corpo umano.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Il dubbio, la fatica mentale, la tristezza, l’indifferenza, il fastidio, il timore, il nervosismo, la timidezza, la pigrizia mentale e fisica, il troppo indulgere alle cose, la vita senza un metodo, la mancanza di interessi e di iniziative creatrici rappresentano agenti di contrasto, che rendono impossibile all’energia cosmica di accordarsi con la nota umana. Lavorando con interesse, con il desiderio di aiutare il prossimo, con ambizione spirituale creatrice, calma, valore; con atteggiamento invincibile, tolleranza, pazienza e pace si creano dei forti atteggiamenti, attraverso i quali l’energia cosmica può dare il suo aiuto.

La legge seguente è conosciuta solo da pochi; ma, ancor meno la mettono in pratica:

“Se solo si sara’ persistenti a pensare in modo continuo che il proprio corpo e’ ricco di vitalità – specialmente nei momenti in cui esso è debole – si sarà dato un inizio ad un’intento nuovo, segreto ed invisibile, per vitalizzare se stessi.”

Realizzate tramite la meditazione – che sviluppa l’intuizione e conferisce al devoto una diretta esperienza della Realtà – che la vita e la vitalità del proprio corpo, mente ed anima permangono sempre integrali, poichè – come ci dicono la Bibbia ed altre scritture del mondo – “L’uomo è fatto a somiglianza di Dio”.

Comprendete a fondo che solo il pensiero e la conoscenza esistono come realta’ permanenti. La materia puo’ venire conosciuta solo attraverso le idee; fate lo sforzo di capire come, di conseguenza, nelle vostre attività non state utilizzando energia, ma pensieri di energia; o, idee materializzate.

Per questa ragione non dovrete mai sentirvi debilitati fisicamente, mentre starete continuamente estraendo energia ed entusiasmo dai vostri pensieri.

(Dalle Lezioni della Self-Realization Fellowship (grado II – L. 39) – Consigli di Paramahansa Yogananda sulla cura del corpo fisico, tramite la forza mentale.)

– Paramahansa Yogananda su Amazon
– Paramahansa Yogananda su Macrolibrarsi
– Paramahansa Yogananda su Wikipedia
Aforismi di Yogananda
– Self-Realization Fellowship



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: