Lettera di Bassui

A uno dei suoi discepoli che stava per morire Bassui scrisse la seguente lettera:

“L’essenza della tua mente non è nata, perciò non morirà mai.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Non è un’esistenza, che è peritura.
Non è un vuoto, che è pura vacuità.
Non ha nè colore nè forma.
Non gode piaceri e non soffre dolori.
So che sei molto malato. Da bravo studente di Zen stai affrontando questa malattia con coraggio.
Puoi non sapere esattamente chi è che soffre, ma domandati: Che cosa è l’essenza di questa mente?
Pensa soltanto a questo.
Non avrai bisogno di altro.
Non desiderare niente.
La tua fine che è senza fine è come un fiocco di neve che si dissolve nell’aria pura”.

(Da: 101 Storie zen – Una lettera a un moribondo)

http://it.wikipedia.org/wiki/101_storie_zen (101storiezen)
101 Storie Zen – Nyogen Senzaki A cura di Nyogen Senzaki, Paul Reps
101 storie zen – Amazon
Cultura Zen – (macrolibrarsi)



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: