Accennare un sorriso quando ci si sveglia al mattino – Thich Nhat Hanh

Come possiamo trasformare ogni attività, anche quella più comune e banale, in un’esperienza gioiosa e illuminante, in un’occasione di crescita interiore? [ … ]

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Ogni giorno abbiamo la possibilità di scegliere di risvegliarci in maniera consapevole, senza che i pensieri affollino già di prima mattina la nostra mente causandoci stress, ansia e stanchezza. Il suggerimento è quello di scrivere “sorridi” su un biglietto o su un cartello posizionato in modo tale da poterlo vedere non appena apriamo gli occhi. Basterà guardarlo ed inspirare ed espirare dolcemente almeno per tre volte, lasciando che le nostre labbra formino spontaneamente un sorriso.

(Da: Thich Nhat Hanh, Il miracolo della presenza mentale)

Thich Nhat Hanh – Macrolibrarsi.it
Thich Nhat Hanh – Amazon
Thich Nhat Hanh su wikipedia
EsserePace.org – Thich Nhat Hanh

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: