Un’albero per amico – Johnny Elker

Avvicinati ad un albero, parlagli, toccalo, abbraccialo, sentilo, siediti accanto a lui, fagli sentire che lo ami e che non vuoi fargli del male. Nel tempo si instaurerà con esso un rapporto di amicizia e comincerai a sentire che non appena ti avvicini le vibrazioni dell’albero cambiano e un’energia straordinaria scorrerà fra di voi.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Dalla sua corteccia emanerà un’energia d’amore. Quando lo toccherai sarà felice come un amante, quando siederai vicino a lui ti invierà mille sensazioni diverse. Quando sarai triste, malinconico, teso o nervoso, avvicinandoti all’albero, tutto scomparirà e ritornerai sereno e felice. Tu puoi fare felice l’albero e lui può fare felice te, l’intera esistenza è interdipendente. Dio stesso è interdipendente.

Creati un’albero per amico e scoprirai che vive con paure, pensieri ed emozioni, come i tuoi e, se saprai aprirti lo sentirai comunicare con te e anche se dovesse ammalarsi o morire, la sua energia ritornerà, perché il legame con ogni essere è per l’eternità.

(Johnny Elker è stato lo pseudonimo di Carlo Biagi)

Carlo Biagi (amazon)
Carlo Biagi (macrolibrarsi)
Johnny Elker (amazon)
Un filmato con Carlo Biagi



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: