Quando un abbraccio è più potente di un farmaco (psicoquantistica)

Molti considerano la depressione una forma di collera rivolta verso se stessi rimasta inespressa e sepolta al di sotto della coscienza dove pur essendo apparentemente sotto controllo implode lentamente. La felicità è lo stato opposto alla depressione. La felicità è ciò che proviamo quando le componenti biochimiche alla base delle emozioni – cioè i neuropeptidi e i loro recettori – sono aperte e possono circolare liberamente nella rete psicosomatica … Spesso salute e felicità vanno di pari passo e questo forse avviene perché la fisiologia e le emozioni sono inseparabili. Di recente alcuni ricercatori del “National Institute Of Health” hanno individuato un legame tra la depressione e i traumi vissuti nella prima infanzia. … Ora abbiamo un indizio per comprendere il nesso fra esperienza e biologia. … i segni dello stress sono scomparsi quando i ricercatori hanno fatto entrare in scena quella che hanno definito scimmia terapeutica dell’abbraccio, vale a dire una scimmia anziana che abbracciava e coccolava in continuazione le scimmiette stressate … (Alberto Lori)

Alberto Lori su Amazon.it
Libri di Alberto Lori su Macrolibrarsi.it



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: