Etica Yoga – Yama e Nyama

Per poter beneficiare al massimo delle pratiche spirituali come la meditazione, bisogna costruirsi una base solida nella personalità: una mente forte ed equilibrata. Per lo sviluppo di tale forza ed equilibrio mentale e per il successo nello Yoga, è essenziale uno sforzo sincero nel seguire questi 10 antichi principi:

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Y a m a

  1. Non infliggere pena o dolore ad alcuno con il pensiero, la parola o l’azione. Comportarsi con estrema attenzione senza l’intenzione di causare del male ad alcuna creatura.
  2. Uso benevolente della parola, dell’azione e della mente. Verità benevola ed accorta.
  3. Non impossessarsi di ciò che appartiene ad altri. Questo principio comprende anche la mancanza d’intenzione del privare gli altri di ci che è loro.
  4. Essere attaccati solo a Brahma, la Coscienza Cosmica; considerare ogni oggetto con cui si perviene in contatto quale diversa espressione di Brahma e non quale forma esterna.
  5. Non indulgere nei conforts e nelle amenità che sono superflue al mantenimento dello standard di vita più semplice.
     

N y a m a

  1. Mantenere la pulizia più scrupolosa della mente, del corpo e dell’ambiente.
  2. Mantenere uno stato mentale sereno appagato.
  3. Alleviare le sofferenze degli altri attraverso il servizio e il sacrificio.
  4. Chiara comprensione e lettura delle scritture spirituali.
  5. Adottare come unico rifugio la Coscienza Suprema e sforzarsi di ottenerla attraverso la meditazione.

Yoga (amazon)
Yoga (macrolibrarsi)
Tecniche e Discipline per il Corpo – Macrolibrarsi.it

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: