Avvicinarsi alla Verità suprema – Aurobindo

Ogni mente ha il proprio modo d’avvicinarsi alla Verità suprema; ognuna ha una propria via d’accesso e mille percorsi per arrivarci. Non è necessario credere nella Grazia o riconoscere una Divinità diversa dal proprio Sé supremo; esistono metodi di yoga che non accettano queste cose.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Inoltre, per molti non è necessaria alcuna forma di yoga: essi arrivano alla realizzazione attraverso una sorta di pressione della mente, del cuore o della volontà che infrange lo schermo fra questi e ciò che, ad un tempo, è al di là di essi e ne è la sorgente. Ciò che avviene una volta infranto lo schermo dipende dall’azione della Verità sulla coscienza e dalla tendenza della natura.

(Sri Aurobindo – Lettere sullo Yoga – Libro 1)

Tutti i libri di Sri Aurobindo – Macrolibrarsi
Sri Aurobindo su Amazon.it
http://it.wikipedia.org/wiki/Sri_Aurobindo



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: