Se siamo in silenzio – Thich Nhat Hanh

Una risposta

  1. stefano zeno tavaglione ha detto:

    Il silenzio è l’invito all’abisso e,
    finché può, s’intana nei suoi labirinti, la mente,
    ma paura e dolore del limite nulla
    possono contro il varco che s’apre
    all’occhio del cuore.
    Su quel picco t’aspetta, dall’inizio del tempo
    il Volto straniero che t’abita dentro.

Rispondi