Essere consapevoli – Ayya Khema

Il massimo sostegno di cui possiamo disporre è la consapevolezza, il che significa esser pienamente presenti in ogni momento. Se la mente rimane centrata, non può fabbricarsi storie sull’ingiustizia del mondo o dei propri amici, o sui propri desideri e dispiaceri. Possiamo riempire molti volumi con queste storie, ma quando siamo consapevoli, queste verbalizzazioni cessano.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Essere consapevoli significa esser completamente assorti nel momento presente, senza lasciare spazio ad altro. Ci riempiamo con ciò che sta accadendo in questo preciso istante, qualunque cosa sia: che siamo in piedi, seduti oppure sdraiati, che proviamo piacere o dolore, conservando una consapevolezza senza giudizio, una semplice «presenza».

(Ayya Khema, Sii un’isola)

Ayya Khema – Amazon
https://en.wikipedia.org/wiki/Ayya_Khema



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: