Il Buddha non era interessato alle teorie metafisiche – Shunryu Suzuki-Roshi

Il Buddha non era interessato agli elementi contenuti negli esseri umani, né alle teorie metafisiche dell’esistenza. Era più interessato a come egli stesso esistesse in questo momento. Questo era il suo punto.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Il pane è fatto di farina. Per il Buddha la cosa più importante era in che modo la farina diventi pane una volta messa nel forno. Il suo interesse principale era come ci si sveglia. La persona sveglia ha un certo carattere perfetto e desiderabile, per sé e per gli altri. Il Buddha volle scoprire in che modo gli esseri umani sviluppano questo carattere ideale, come i vari saggi del passato si siano trasformati in saggi. Per scoprire in che modo l’impasto si sia trasformato in un pane perfetto, lo ha fatto ripetutamente, finché non è giunto a una soddisfacente riuscita. Quella era la sua pratica.

(Shunryu Suzuki-Roshi)

Shunryu Suzuki-Roshi – Amazon
Shunryu Suzuki-Roshi – Macrolibrarsi
Shunryu Suzuki-roshi, “Mente zen, mente di principiante“



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: