Cos’è la verità? – Aivanhov

“Quando qualcuno apre la bocca per esporre la sua opinione, è evidentemente persuaso di essere nel vero. Spesso, però, basta vederlo agire, per rendersi conto del contrario. È il comportamento di un essere a rivelare se questi è nel vero, non le teorie e le elucubrazioni che egli presenta agli altri. Gli umani fanno della verità una sorta di astrazione, quando invece è nelle loro manifestazioni concrete, nelle loro azioni, che essi mostrano se si stiano avvicinando ad essa o se invece se ne allontanino.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

È impossibile dire cosa sia la verità, perché essa non esiste in quanto tale. La verità esiste soltanto come manifestazione attraverso l’essere umano della saggezza e dell’amore. Bisogna allora smettere di pretendere di essere nel vero. Non c’è niente da pretendere: colui che possiede l’amore e la saggezza non ha bisogno di dire niente: i suoi atti parlano per lui.”

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Aivanhov su Amazon.it
Aivanhov su macrolibrarsi
Aivanhov su Wikipedia
Prosveta pubblica le opere d’Aivanhov



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: