Prana – Aivanhov

“Al di là dell’atmosfera terrestre, in quello che gli antichi chiamavano “etere”, esiste una sostanza essenziale, diffusa attraverso lo spazio; e tutto ciò che esiste sulla terra ha la proprietà di attirare e trattenere una certa quantità di questa sostanza apportatrice di vita.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Sarebbe auspicabile che anche gli scienziati si dedicassero a questo argomento, e che, attraverso ricerche di laboratorio, illuminassero il pubblico sulla natura di questa quintessenza così necessaria alla nostra salute fisica, psichica e spirituale. Gli indù chiamano questo elemento “prana”, e hanno dei metodi per captarlo, in particolare mediante la respirazione. Esistono tuttavia molti altri mezzi oltre alla respirazione. C’è la contemplazione del sole al suo sorgere e quella del cielo stellato la notte; c’è il contatto con le forze della natura nelle foreste, sulle montagne, nei fiumi, nei laghi e nei mari; e c’è anche la nutrizione, poiché tutti gli alimenti che mangiamo contengono qualcosa di questa quintessenza, distribuita ovunque nello spazio, dalle rocce fino alle stelle.”

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Aivanhov su Amazon.it
Aivanhov su macrolibrarsi
Aivanhov su Wikipedia
Prosveta pubblica le opere d’Aivanhov



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: