Trappole abituali – aa. vv.

L’abitudine di classificare il contenuto della nostra esperienza in base a giudizi innesca un sistema di reazioni meccaniche di cui non cui non ci rendiamo conto e che spesso non hanno alcun fondamento obiettivo. La costante attività della mente ci rende difficile trovare uno stato di pace interiore; la mente si comporta come uno yo-yo, che tutto il giorno va su e giù lungo la corda nei nostri giudizi positivi e negativi. (Jon Kabat-Zinn)

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

«C’è un mondo al di fuori della vostra conoscenza? Potete andare oltre ciò che conoscete? Potete postulare un mondo oltre la mente, ma rimarrà un concetto, non provato e non provabile. La vostra esperienza è la prova ed è valida soltanto per voi. Chi altri può fare la vostra esperienza, quando anche l’altra persona è reale nella misura in cui compare nella vostra esperienza? In realtà niente accade, non c’è passato né futuro; tutto appare e niente è». (Nisargadatta Maharaj)

Jon Kabat-Zinn (amazon)
Jon Kabat-Zinn (macrolibrarsi)
https://it.wikipedia.org/wiki/Jon_Kabat-Zinn
Nisargadatta Maharaj – Amazon
Nisargadatta Maharaj – Macrolibrarsi
Nisargadatta Maharaj – it.wikipedia



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: