L’Unica Realtà – Roy Eugene Davis

D: Ho ancora una confusione mentale riguardo l’Unica Realtà. Non capisco bene che cosa sia. Sono ancora incline a pensare che Dio abbia caratteristiche umane, che mi ami, che si preoccupi per me e che voglia che io faccia la sua volontà. Ho amici spirituali che si sforzano di relazionarsi a Dio come ad una madre Divina, oppure che sono attirati dall’idea che possa essere utile pregare o relazionarsi a figure considerate Avatar come Krishna, Rama e altri. Non voglio fare nulla che non sia spiritualmente benefico, ma non voglio neanche non fare cose che invece potrebbero essere utili …

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

R (Roy Eugene Davis): Dovrai lavorare sui tuoi pensieri, sentimenti e propensioni, oppure elevarti oltre di essi. Quando conoscerai l’Unica Realtà per quello che è, tutte le idee errate e i conflitti mentali o emotivi che puoi avere cesseranno di esistere. La giusta conoscenza realizzata prevarrà. Fai ciò che ti sembra meglio per te, senza attaccarti a credenze od opinioni, quando queste ti sembrano essere meno importanti. Quando avrai sostituito tutte le credenze e tutte le opinioni con la comprensione, avrai pace mentale e soddisfazione emotiva permanenti. È importante avere una conoscenza perfetta e non semplicemente credenze od opinioni che, alla fine, dovranno essere sostituite dalle giuste intuizioni. Il concetto della “Madre Divina” ha origine dal fatto che la natura è governata e ravvivata da forze dell’evoluzione e da influenze pervase da un’intelligenza che può essere adorata o alla quale si può chiedere guida e supporto. Anche quando si contempla quell’idea o quell’aspetto, bisognerà alla fine trascenderli, perché non è l’aspetto assoluto e puro dell’Unica Realtà. Possiamo ricevere ispirazioni attraverso pensieri, immagini o storie delle gesta di Krishna, Rama o di altri individui reali o immaginari che si pensa possano essere stati “Avatar”, ossia esseri divini incarnati, ma la loro illuminazione spirituale – presunta o reale che fosse – non può illuminarci. Alcuni di questi esseri non sono mai esistiti, oppure sono solo dei miti. Benché uomini e donne che si pensa possano essere stati degli Avatar possano aver avuto caratteristiche pronunciate di consapevolezza spirituale, abilità eccezionali, personalità carismatiche in grado di attirare ammirazione o rispetto, non devono essere adorati o implorati con preghiere affinché facciano per noi ciò che noi dobbiamo fare per noi stessi.

Roy Eugene Davis

Roy Eugene Davis (amazon)
Roy Eugene Davis (macrolibrarsi)
– https://it.wikipedia.org/wiki/Roy_Eugene_Davis
Center for Spiritual Awareness (pagina in italiano)
http://www.kriyayoga.it
Traduzione di Furio Sclano



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: