Perle di saggezza: il Dalai Lama ci parla

“Anche fra i tibetani troviamo studiosi che hanno la sensazione che la scienza e la religione siano così lontane che difficilmente l’una avrebbe qualcosa da insegnare all’altra. Essi respingono la scienza come irrilevante – l’esatto opposto di ciò che accade in Occidente, dove alcuni respingono invece la religione. Propongo di sostituire la parola religione con il termine religiosità, perché ciò che è in gioco qui non è una dottrina specifica, ma l’esperienza più generale di una qualsiasi religione.”
(Dalai Lama, Nuove Immagini dell’Universo)

Dalai Lama

“La cultura spirituale trascende le razze, le frontiere nazionali e anche il tempo. La cultura materiale, per quanto originale possa essere, non è un valore durevole. Lo è invece la cultura spirituale. E la cultura spirituale è in gran parte rappresentata da ciò che succede nella mente e che si traduce nell’affetto, nella bontà e nel rispetto del prossimo.”
(Claude B. Stevenson, Così parla il Dalai Lama)
 

“Io ritengo che il potere vero dipenda dal rispetto che gli altri mostrano nei tuoi confronti. Ha a che vedere con la capacità di influire sul cuore e sulla mente degli altri. Il Mahatma Gandhi, per esempio, aveva un potere vero, che tuttavia non era fondato sulla quantità di denaro che aveva. Il potere fondato sulla ricchezza è artificiale, tocca la superficie, non dura. Rispettano i tuoi soldi ma non te, e se perdi i soldi, potere e rispetto svaniscono. E’ come il potere di chi impugna una pistola: appena la posa, a quella persona non viene più riconosciuto alcun potere, né mostrato alcun rispetto.”
(Dalai Lama, L’arte della felicità sul lavoro)

(Da una newsletter dell’istituto Lama Tzong Khapa di Pomaia)

Dalai Lama – Amazon
Il Dalai Lama – Macrolibrarsi.it
https://it.wikipedia.org/wiki/Dalai_Lama
Frasi celebri del Dalai Lama



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: