Ti sei attaccato! – Seung Sahn sunim

Una sera, dopo un discorso di Dharma all’università di Yale un allievo chiese a Dae Soen Sa Nim: “Cos’è la mente chiara?”
DSSN alzò il suo orologio in aria: “Cos’è questo?”
L’allievo disse: “Un orologio.”
DSSN ribatté: “Sei attaccato al nome ed alla forma. Questo non è un orologio.”

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

“Cos’è allora?”
“Hai già capito.”
L’allievo tacette per un momento e dopo chiese nuovamente: “Cos’è?”
DSSN disse: “Hai già capito! Lo puoi vedere, io lo posso vedere.” (Risa degli altri presenti).
“Grazie.”
DSSN chiese: “È tutto?” (Risa) “Cosa hai capito?”
“Non lo so.”
DSSN mostrò una tazza: “Questa è una tazza ma nel Sutra del Diamante c’è scritto – tutto quello che appare in questo mondo è transitorio. Se riconosci tutti i fenomeni come non-fenomeni allora conoscerai la vera natura di tutto. – Se sei attaccato alla forma di questa tazza non puoi capire la verità. Dici che questa è una tazza e ti attacchi ai nomi e alle forme. Dici che questa non è una tazza e ti attacchi alla vacuità. Quindi, questa è una tazza o no?”
Dopo un breve silenzio l’allievo sospirò: “Mollo.”
“Va bene, risponderò io per te.” DSSN prese la tazza e bevve. “Solo questo.”
Dopo una pausa aggiunse: “Tutto ha nomi e forme. Ma chi ha fatto i nomi e le forme? Il sole non dice – il mio nome è il sole, – gli uomini dicono – questo è il sole, questa è la luna, questa è una montagna, questo è un fiume. – Allora, chi ha fatto i nomi e le forme? Vengono dal pensiero.”
“Chi ha fatto il pensiero?”
DSSN rise: “L’hai appena fatto!” (Risa) “Mente Zen significa ritorno alla mente originaria. La mente originaria viene prima del pensiero. Attraverso il pensiero nascono gli opposti. Prima del pensiero non ci sono opposti. Questo è l’assoluto. Qui non ci sono né parole né linguaggio. Non appena apri la tua bocca hai già sbagliato. Prima del pensiero c’è la mente chiara. Nella mente chiara non c’è né interno né esterno. Che colore ha il muro? Bianco. Questa mente. C’è solamente il bianco. La mia mente e questo bianco diventano uno. Cos’è questo? È un orologio. La tua risposta era giusta. Ma non appena ho detto – Sei attaccato ai nomi ed alla forma – si è inserito il tuo pensare – Oh, cosa c’era di sbagliato nella mia risposta? Quale risposta devo dare che non sia attaccata a nomi e forma? – Così pensi. Eri attaccato a quello che ho detto. Ma io l’ho detto solo per mettere alla prova la tua mente. Se non fossi stato attaccato alle mie parole, allora avresti potuto dire – Sei attaccato alle mie parole. – Questa è una buona risposta. Io ti dico che tu sei attaccato a nomi e forma. – E quindi mi rispondi – tu sei attaccato alle mie parole. – (Risa) Quando mi hai chiesto – Cos’è? – ti ho risposto – Hai già capito. – DSSN rise ed aggiunse, questo sta prima del pensiero.
Tagli tutti i tuoi pensieri e diventi uno con l’universo. La tua sostanza e quella di tutto l’universo sono la stessa. Quindi tu sei la tazza e la tazza è te. Non siete due. Ma se pensi, siete diversi.
Adesso ti ho spiegato tutto. Per questo ti chiedo: questa tazza e tu siete uguali o diversi?”
L’allievo rispose: “Lo sai già.”
DSSN disse: “Non lo so, per questo te lo chiedo.”
“Hai già capito.”
“Proprio per questo lo domando a te!”
“C’è dell’acqua limpida nella tazza.”
“Sei attaccato all’acqua limpida!”
“Tu sei attaccato all’acqua limpida!” (Risa)
DSSN rise: “Molto bene!, adesso capisci che nella tazza c’è dell’acqua limpida. Il muro è bianco. La mente Zen è la mente di tutti i giorni. Questo è tutto.

Commento: se sei attaccato ai nomi e alle forme non puoi percepire la realtà per ciò che è, ossia nella sua nuda essenza; la mente originaria, la mente zen, precede il pensiero; laddove non esistono più gli opposti, quello è l’assoluto.

Cultura Zen – (macrolibrarsi)
Tutto Zen (amazon)
Cuscini per la meditazione (macrolibrarsi)
Cuscini da meditazione ‘Zafu’ (amazon)
Fonte



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: