Ridere fa sempre bene … (tre barzellette)

Ridere fa sempre bene, e ……… anche meditare.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Un malato di mente era stato dimesso da un manicomio.
Dopo un po’ che camminava per le vie frenetiche della città, nel rombo del traffico e tra gente frettolosa, si mise a singhiozzare e a guardarsi smarrito tutt’intorno.
Poi, più veloce che poteva, corse indietro, e prese a bussare alla porta del manicomio:
“Vi prego” – gridava – “Fatemi uscire!
 

Ci sono tre eremiti …

Ci sono tre eremiti su un monte che passano le giornate in meditazione, preghiera e contemplazione. Siedono con le gambe incrociate ai vertici di un immaginario triangolo equilatero. Dopo circa sei mesi dall’inizio della meditazione uno dei tre volge lo sguardo al cielo e fa:
– Stasera è una bella serata!
E riabbassa lo sguardo. Passati altri sei mesi il secondo fa:
– Stasera è una bella serata… però c’è un po’ di vento!
E si rimette in contemplazione. Trascorsi di nuovo altri sei mesi, il terzo esclama:
– Eh no, ragazzi, se siamo venuti per fare baccano, ce ne andiamo!!
 

Il criterio:

Durante una visita ad un manicomio, l’ospite domandò al direttore quale fosse il criterio per definire se un paziente dovesse essere ricoverato.
«Bene» disse il direttore, «riempiamo una vasca da bagno e dopo offriamo un cucchiaino, una tazza da tè e un secchio al paziente e gli domandiamo di svuotare la vasca da bagno».
«Ah! Ho capito» disse l’ospite. «Una persona normale userebbe il secchio perche’ e’ piu’ grande del cucchiaino e della tazza da te’».
«No, rispose il direttore, una persona normale toglierebbe il tappo».

Ti prenoto un letto vicino alla finestra?



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: