Una mente diversa

«C’è qualcosa in noi, il pensiero, che è in grado d’influenzare la realtà materiale: l’acqua nel suo cristallizzarsi (Emoto), le piante (Backster), i meccanismi del generatore di eventi casuali. Mi chiedo: se la quantistica è la fisica delle possibilità, come dice Amit Goswami, e se la realtà è una possibilità della coscienza, che cosa posso fare per modificarla? … la metafora della rana … uscire dal circolo vizioso … concetti di realtà olistica … cambiare stato emozionale non è in funzione di ciò che accade, ma di ciò che vogliamo che accada … significa avere piena consapevolezza … dobbiamo creare le nostre realtà … » con l’ausilio della meditazione.

Una mente diversa (psicologia quantistica). Cambiare se stessi per cambiare la propria realtà e il mondo.



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: