Nel mondo dei sogni (racconto zen)

«Dopo pranzo il nostro maestro di scuola faceva sempre un pisolino» raccontava un discepolo di Soyen Shaku. «Noi bambini gli domandammo perché lo facesse e lui ci rispose: “Vado nel mondo dei sogni a trovare i vecchi saggi, come faceva Confucio”. Quando Confucio dormiva, sognava gli antichi saggi e dopo parlava di loro ai suoi seguaci.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

«Un giorno c’era un caldo terribile, e alcuni di noi si appisolarono. Il maestro ci rimproverò. “Siamo andati nel mondo dei sogni a trovare gli antichi saggi proprio come faceva Confucio” spiegammo noi. “E che cosa vi hanno detto quei saggi?” volle sapere il maestro. Uno di noi rispose: “Siamo andati nel mondo dei sogni, abbiamo incontrato i saggi e domandato se il nostro maestro andava là tutti i pomeriggi, ma loro ci hanno detto di non averlo mai visto”».

– 101storiezen –

Commento:
Al di là della circostanza relativamente ironica del maestro che schiacciava – a suo dire piuttosto proficuamente – un pisolino, nonchè dei suoi astuti discepoli che a loro volta non si tiravano indietro, ciascuno di noi continua a sognare anche durante la veglia. Il sogno è quasi una costante. Spesso e volentieri vediamo ciò che già ci attendiamo. Interpretiamo la vita secondo le più dissimili idee pregresse. Il compito che ci dovremmo prefiggere – il presupposto cui aspirare – è di ri-svegliarci davvero, smettere di sognare …

http://it.wikipedia.org/wiki/101_storie_zen
101 Storie Zen – Nyogen Senzaki A cura di Nyogen Senzaki, Paul Reps
101 storie zen – Amazon
Cultura Zen – (macrolibrarsi)
Tutto Zen – (amazon)
Cuscini per la meditazione – Macrolibrarsi
Cuscini da meditazione ‘Zafu’ – amazon

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: