Meditazione: un aiuto per donne sopravvissute al cancro del seno

Praticare le tecniche mente-corpo aiuta le donne a recuperare il benessere psicofisico dopo i trattamenti anticancro. Lo studio.

Essere sopravvissute al cancro del seno è di per sé già un gran sollievo, tuttavia la strada della ripresa fisica ed emotiva spesso è ardua, e non sempre si riesce a risollevarsi in fretta e bene.
Per tutte coloro che sono reduci dai trattamenti anticancro e che fanno fatica a riprendersi ecco giungere un aiuto dalla meditazione e, in particolare, dalla tecnica cosiddetta Mindfulness-Based Stress Reduction (MBSR), che comprende meditazione, consapevolezza fisica e yoga.

L’utilizzo della MBSR e gli effetti di questa sulle donne reduci dal tumore al seno è stato l’oggetto di studio da parte di un team di ricercatori della Sinclair School of Nursing dell’Università del Missouri (Usa), e i cui risultati sono stati pubblicati sul Western Journal of Nursing Research. …



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: