Il Significato dell’Esistenza – Osho

La dimensione della meditazione dalle prospettive più diverse: abbandonarsi alla vita, essere testimone, cristallizzazione, fluire con l’esistenza, consapevolezza, la magia dell’essere, assoluta innocenza, armonia, amore, … e decine di altri spunti per quanti aspirano alla tangibile esperienza del fenomeno dell’armonia.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - zen

Oltre la mente
La mente è pensiero e la meditazione è silenzio. La mente brancola nel buio, alla ricerca della porta. La meditazione è vedere: non si pone affatto il problema di brancolare, essa conosce dov’è la porta. La mente pensa, la meditazione conosce.

Un mondo diverso
Provate semplicemente a immaginare un mondo in cui la gente sia meditativa. Sarà un mondo semplice, ma sarà incredibilmente bello, silenzioso. Non ci saranno crimini, non ci saranno tribunali, non esisterà nessun tipo di politica. Sarà una fratellanza amorevole di persone tutte assolutamente appagate in se stesse, totalmente soddisfatte in se stesse.

Diventa una luce
Dalla meditazione scaturiranno parole che non sono morte, ma vive, sorgeranno parole che hanno autorità intrinseca, ed esse, forse, aiuteranno gli altri, ma non sarà quella la tua meta, sarà solo una conseguenza. Cambiare le altre persone attraverso la meditazione è solo una conseguenza, non è la meta. Diventa una luce in te stesso, e questo creerà in molte altre persone che hanno sete il bisogno spasmodico di diventare una luce.

Un continuo processo
L’essere non è mai un’esperienza. Esperienza vuol dire ricordi, è già passato. L’essere è sempre un processo di sperimentazione… la situazione esistenziale è esattamente questa. È un processo che continua a scendere sempre più profondamente. Non puoi mai arrivare a un punto in cui puoi dire: “Ho sperimentato”. Quello sarà il momento in cui scivoli fuori dal flusso della sperimentazione;

Rilassamento
Il corpomente è un unico organismo, pertanto quando la mente va in tensione, anche il corpo si tende. Puoi iniziare dalla consapevolezza: in questo caso la consapevolezza ti sottrae alla tua mente e alle identificazioni con la mente. Naturalmente, il corpo inizia a rilassarsi. Non sei più attaccato, e le tensioni non possono esistere alla luce della consapevolezza.

Qui e ora
Se vi lasciate trasportare via dal momento presente, sprecherete la sola cosa importante che vale la pena di vivere. Passato e futuro non esistono. Il passato è un semplice ricordo; il futuro è immaginazione. Solo il presente è reale ed è vivo. Se si vuol conoscere la verità, la si può conoscere solo grazie al presente.

(Da: Il Significato dell’Esistenza – Osho)

Libri e DVD di Osho – Macrolibrarsi
Osho su Amazon
Osho.com
Oshoba.it
it.wikipedia.org/wiki/Osho



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: