Preghiera buddista

Riporto una preghiera breve, ma estremamente significativa. Ritengo che per taluni sarebbe utile leggerla – o recitarla – sovente, in particolar modo prima della meditazione. Ne trarrebbero certamente un ottimo beneficio. La loro propensione al bene, alla calma, alla riflessività, all’attenzione verso le creature più deboli e indifese, la loro benevolenza, sarebbero sicuramente esaltate.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Che tutti gli esseri,
che in ogni luogo sono afflitti da sofferenze del corpo e della mente,
guariscano presto dalle loro malattie;
che tutti gli esseri spaventati siano sollevati dalla paura
e coloro che sono prigionieri siano liberati.
Che gli impotenti possano ritrovare forza e
che tutte le genti possano essere in rapporti amichevoli le une con le altre.
Che tutti coloro che si trovano in luoghi selvaggi, sperduti e spaventosi,
i bambini, i vecchi, gli indifesi,
siano protetti dagli esseri celestiali benigni
e possano raggiungere rapidamente il pieno risveglio.

Buddhismo & Meditazione (amazon)
Buddha e Buddismo (macrolibrarsi)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: