Non fare nulla, senza scopo, oltre il dualismo – Tre storie zen

Rispondi