Lo studio dello Zen – Chien-ju

Lo studio dello Zen, l’apprendimento della via, è per la nascita e per la morte e non per le altre cose. Che cosa vuol dire «le altre cose»?

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Suscitare la mente e rimescolare i pensieri proprio adesso; escogitare stratagemmi ed artifici; aggrapparsi e rifiutare; coltivare pratica – meditazione – e realizzazione; avere purezza e contaminazione; avere idee di sacro e profano; di buddha ed esseri senzienti; scrivere versi e canzoni, comporre odi e poesie; parlare dello Zen e della via; parlare di giusto e sbagliato; parlare di passato e presente. Queste varie attività non sono relative all’argomento di «nascita e morte» e sono tutte «le altre cose».

(Chien-ju)

Cultura Zen – (macrolibrarsi)
Tutto Zen (amazon)
Cuscini per la meditazione (macrolibrarsi)
Cuscini da meditazione ‘Zafu’ (amazon)



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: