La Totalità che include tutto – Mooji

La cosa che ho sempre apprezzato nell’essere in presenza dei bhakti, dei bhaktas (devoti) è che raramente si trova (molto) egocentrismo. Nello stato di chi si arrende e nella devozione non si vede molto egocentrismo, c’è tanta resa, umiltà, è così commovente, così profondo. Vedi, si trova più arroganza e orgoglio tra gli Jnanis perchè la maggior parte sono tipi psicologici, intellettuali e così c’è il sentirsi … beh, sai “Io sono Questo!”, sai … (risata) … fanno confronti, sai “io sono silenzioso… sono più silenzioso di te”. In questo c’e’ molto più spazio per l’egocentrismo. …

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Ne ho parlato recentemente, ho avuto la fortuna di parlare con persone dell’ashram di Sri Nanagaru perchè siamo stati lì per un po’, abbiamo fatto un ritiro di silenzio e tutto lo staff ha lavorato per questo ritiro di silenzio e poi, lentamente, hanno iniziato un po’ ad unirsi a noi, apprezzavano il silenzio e hanno continuato dopo la fine del ritiro. … venivano in gruppo, la sera, si sedevano e non erano abituati a far domande così liberamente. … questi bhaktas assimilavano la conversazione velocemente e cadevano nel vuoto completo, in quel momento, erano Jnanis, raramente accade il contrario. Erano così silenziosi, ricettivi e aperti … Non perdete niente nell’includere tutto, anzi ci guadagnate, e molto. E potete stare in compagnia di Jnanis, Bhaktis, Karma yogi, tutti. Potete sedervi insieme ai Naga Babas – in qualsiasi posto andiate, non ci sarà separazione nei vostri occhi … rimanete in quella totalità che abbraccia tutto; non ci perdete nulla e tutti gli esseri potranno trovare riparo e ombra nella vostra presenza.

Mooji

Mooji – Macrolibrarsi
Mooji – Amazon
https://en.wikipedia.org/wiki/Mooji
https://www.facebook.com/moojiji



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: