Essere reali – Almaas

L’approccio migliore all’essere reali è imparare ad essere dove siamo, perché dove siamo è quello che sta già accadendo.

Meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Qualunque cosa stiamo sperimentando in qualunque momento è parte della Vera Natura, parte della nostra Presenza, parte della nostra Coscienza, parte della nostra Consapevolezza.

La vera Natura è incapace di resistere a qualunque cosa. Non è nella nostra Vera Natura separare qualcosa e poi combatterlo. Non è fatta per agire così.
La Vera natura manifesta la sua libertà con l’essere inerentemente spaziosa e leggera (luminosa). E’ una spaziosità che si avverte come senza peso e funziona come un invito a qualunque cosa a manifestarsi ed essere se stessa, e in quel modo a rivelarsi pienamente e completamente.

Non abbiamo bisogno di seguire la tendenza di opporre resistenza alla nostra esperienza. Possiamo imparare ad essere spaziosi con l’essere consapevoli della resistenza, l’essere presenti alla resistenza, sentire le sue qualità ed esserne curiosi.

Se siamo capaci di permettere la nostra esperienza, di abbracciarla, tenerla, e sentirla pienamente, piuttosto che rifiutarla o cercare di cambiarla, le diamo spazio di essere se stessa. Allora si dispiegherà naturalmente perché quella è la natura della nostra Vera Natura.

Quando la nostra esperienza illumina se stessa e rivela che cosa sia, a quel punto rivelerà la Nostra Vera Natura perché ogni esperienza che abbiamo le è in qualche modo correlata.
Nel comprendere e vedere la verità nella nostra esperienza e seguendo quella traccia seguiamo il cammino della nostra Vera Natura.

(Da: “The Unfolding Now”)

A. H. Almaas (macrolibrarsi)
A. H. Almaas (amazon)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: