Vivere deliberatamente – Harry Palmer

La meditazione non può prescindere dall’aspetto etico. Non mi riferisco alla facciata moralistica, ma a tutti quei comportamenti che aiutando il rilassamento ne favoriscono l’insorgere, cioè onestà, amorevolezza, comprensione, reciprocità … D’altra parte si potrebbe pure obbiettare che senza un’attiva, dinamica, intensa e preliminare consapevolezza qualunque sforzo si rivelerebbe inutile. E’ il dilemma di sempre: cosa viene prima l’uovo o la gallina? Aut aut … Ma se l’uovo fosse come la coscienza e la gallina simile alla consapevolezza?

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

L’esercizio della compassione

«L’onestà verso noi stessi ci apre alla compassione nei confronti degli altri.
Esercitando il buon cuore possiamo aumentare il livello di compassione nel (nostro) mondo e attenderci una sensazione interiore di pace.

Scegli una persona vicina o lontana e fa i seguenti cinque passi su di lei.

Passo 1
Con l’attenzione sulla persona, ripeti a te stesso:
“Proprio come me, questa persona sta cercando un po’ di felicità nella vita”.

Passo 2
Con l’attenzione sulla persona, ripeti a te stesso:
“Proprio come me, questa persona sta cercando di evitare la sofferenza nella vita”.

Passo 3
Con l’attenzione sulla persona, ripeti a te stesso:
“Proprio come me, questa persona ha conosciuto tristezza, solitudine e disperazione”.

Passo 4
Con l’attenzione sulla persona, ripeti a te stesso:
“Proprio come me, questa persona sta cercando di soddisfare i suoi bisogni”.

Passo 5
Con l’attenzione sulla persona, ripeti a te stesso:
“Proprio come me, questa persona sta imparando cosa vuol dire vivere”.»

(L’esercizio della compassione e’ tratto da “Riemergere, tecniche per esplorare la coscienza” di Harry Palmer, autore del metodo Avatar. Editore: Star’s Edge International)

Il nome RiEmergere fa riferimento all’azione di districarti dalle vecchie creazioni per risalire alla consapevolezza: è un processo che rispecchia la natura, dove tu ti riveli a te stesso. Il premio consiste in nuove intuizioni e comprensioni di come funziona la tua vita – o di perchè non funziona.

“Ti sei mai posto il problema di che cosa sia la coscienza? Dove sarebbe l’universo senza la coscienza? Se un pò alla volta eliminassi dall’universo soli, pianeti, spazi, energie, l’ultima cosa che toglieresti sarebbe la coscienza”. (Harry Palmer)

Harry Palmer – Macrolibrarsi
Harry Palmer – Amazon



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: