Wesak (14-05-14) – Aivanhov

Questo 14 Maggio avrà luogo in tutto il mondo la cerimonia del Wesak, ovvero la celebrazione simbolica della nascita e dell’illuminazione del Buddha. Condividiamo l’estratto di una conferenza in cui il Maestro Omraam Mikhael Aivanhov espone le proprie convinzioni in merito.

Buddha

“Durante la notte di luna piena di maggio, ogni anno, nell’Himalaya, si svolge la cerimonia del Wesak. In questa notte è commemorata simbolicamente sia la nascita del Buddha, sia la sua illuminazione. Alcuni iniziati possono recarsi fisicamente a questa cerimonia; altri vi si recano con il corpo astrale, sdoppiandosi. Ma ciascuno di voi ha la possibilità di parteciparvi almeno col pensiero. Nel corso di questa cerimonia, i fratelli della luce entrano in comunione con le entità celesti, al fine di attirare le forze cosmiche e propagare nello spazio delle onde e delle vibrazioni della più alta spiritualità.

Se volete unirvi all’assemblea di tutti quegli Iniziati, dovete prepararvi. Durante quella notte, non tenete su di voi alcun oggetto metallico, poiché il metallo non è un buon conduttore delle onde che provengono dalle regioni spirituali. Ma la sola condizione veramente indispensabile per essere ammessi a questa festa è l’armonia: siate vigili, non abbiate alcun pensiero o sentimento cattivo nei confronti degli altri. Adottate un buon atteggiamento, e questo vi permetterà di legarvi agli Iniziati, con il desiderio di ricevere le benedizioni che essi invieranno a tutti i figli di Dio.”

(Omraam Mikhael Aivanhov)

Aivanhov su macrolibrarsi
Aivanhov su Amazon.it
Aivanhov su Wikipedia
Prosveta pubblica le opere d’Aivanhov
http://it.wikipedia.org/wiki/Wesak

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: