Perdona e sarai libero … (perle di saggezza)

Perdona e sarai libero.
Dimentica di aver perdonato e sarai ancor più libero.
La rabbia non svanirà mai finché i pensieri del rancore verranno nutriti nella nostra coscienza.
La rabbia scomparirà solo quando i pensieri del rancore saranno dimenticati.
Vai oltre questa o quella via, sulla sponda estrema dove il mondo si dissolve e ogni cosa diventa chiara.
Oltre questa sponda e la sponda estrema, al di là dell’al di là, dove non v’è inizio, né fine, senza paura, vai.
(Il Signore Buddha)

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Essere veramente liberi dall’attaccamento è raggiungere il punto in cui si accettano gli insulti come non insulti.
(Maestro, venerabile monaca Cheng-Yen )

Un monaco chiese a Tung-shan: “La mente ordinaria è la Via; cos’è la mente ordinaria?”
Il Maestro rispose: “Non raccogliere cose lungo la strada”.
(Teachings of Zen)

Tutto questo insegnato in un silenzio, più eloquente di migliaia di parole. Ogni giorno onoro il mio Maestro, quando cammino lentamente nella fresca oscurità della foresta.
Così, imparate quello che potete dagli altri, ma per imparare realmente, dovete ritornare all’insegnamento muto della Manifestazione.
Gli alberi, i ruscelli, il cielo … I Maestri abbondano se solo riuscite a diventare il loro insegnamento.
(Tales of change and flow)

Buddhismo & Meditazione (amazon)
Buddha e Buddismo (macrolibrarsi)
Cultura Zen – (macrolibrarsi)
Tutto Zen (amazon)



4 Risposte

  1. Perdonare e’ difficile ma penso sia il modo migliore per alleggerire la propria vita e andare avanti in maniera spedita.

    http://drcollevecchio.wordpress.com/2014/01/07/perdona/

  2. Alessia ha detto:

    Il perdono, l’unico modo di liberarsi del rancore: è ciò che spiegano praticamente tutte le ricerche di psicologia…: ad esempio: http://happily.it/liberarsi-dal-rancore-in-10-mosse/

  3. Prema ha detto:

    E’ difficile quando si ragiona con la mente, da dove parte il rancore, l’odio, (che di per se non esistono
    se non resi attivi dal ricordo, nella mente). Col cuore tutto è semplice.

  4. Quando non ci si aggrappa a nulla si cammina leggeri e non si portano dietro pesi inutili. Liberarsi è fare spazio per apprendere passo dopo passo a manifestare se stessi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: