Lasciar andare idee e sensazioni – Ajahn Chah

«Una buona pratica è quella di domandarci: «Perché siamo nati?». Rivolgiamo a noi stessi questa domanda la mattina, il pomeriggio e durante la notte… ogni giorno.»
(Achaan Chah)

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

«Se vi addentrate in una fitta foresta, con una bussola potrete sempre sapere in quale direzione andare. Potreste cominciare credendo di andare verso Est, ma la bussola vi mostrerà che state andando a Sud. Allora vi ravvederete: «Oh, sbagliavo. Era un errore pensare che stessi andando verso Est». La bussola vi mostrerà sempre la giusta direzione, cosicché smetterete di affidarvi solo alle vostre congetture. Nello stesso modo, dovunque siate, avete questo Dharma che vi indica la verità. Il nostro pensiero potrà condurci altrove, ma abbiamo la bussola. Possiamo lasciar andare le nostre idee e sensazioni perché impariamo che ci conducono nella direzione sbagliata.»
(Saggezza buddista – “Possiamo lasciar andare le nostre idee e sensazioni” – Ajahn Chah, da Essere Dharma)

«La gente è come i bufali: se non li si lega bene per tutte e quattro le zampe, non si può dare loro nessun medicinale … Allo stesso modo, la maggior parte di noi deve essere completamente bloccata nella sofferenza prima di mollare la presa e di abbandonare le illusioni. Se possiamo divincolarci un po’, non cediamo. Pochi sono in grado di comprendere il Dharma ascoltando l’esposizione e il commento di un insegnante. Per la maggior parte di noi, invece, è la vita che deve farci da maestra, fino alla fine.»
(I maestri della Foresta – Ajahn Chah)

Achaan Chah – Amazon
http://it.wikipedia.org/wiki/Ajahn_Chah
– https://www.meditare.net/wp/spiritualita/dharma



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: