La vita non è bianco o nero – David Loy

Il buddhismo ci spinge a diffidare dei concetti antitetici, non solo di bene e male, ma anche di successo e fallimento, ricchezza e povertà, persino della dualità tra illuminazione e illusione. Distinguiamo tra termini opposti, perché ne vogliamo uno piuttosto che l’altro, ma il significato di ognuno dipende dall’altro.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo - benessere - salute

Ciò può sembrare astratto, ma queste dualità per noi sono in realtà molto fastidiose. Se, per esempio, per me è importante vivere una vita pura (per quel che posso capire della purezza), allora mi devo preoccupare di evitare le impurità. Se per me la ricchezza è importante, allora mi preoccupo di evitare la povertà. Non possiamo indossare una sola lente senza l’altra e con un tal paio di occhiali filtriamo la nostra esperienza del mondo.

(Saggezza buddista – David Loy, «La nondualità di bene e male»)

Buddhismo & Meditazione (amazon)
Buddha e Buddismo (macrolibrarsi)
https://en.wikipedia.org/wiki/David_Loy



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: