Citazioni sull’infinito – aa. vv.

«E se guardate dentro di voi vedrete anche qui cose vicine, lontane e infinite perché il mondo interiore è altrettanto infinito di quello esterno. […] Questo mondo interno è davvero infinito e per nulla più povero di quello esterno. L’essere umano vive contemporaneamente in due mondi. Chi è folle vive qui o là, mai però sia qui che là.» (C. G.Jung – Libro Rosso)

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

«Se le porte della percezione venissero sgombrate, tutto apparirebbe all’uomo come realmente è, infinito.» (William Blake)

«C’è un concetto che corrompe ed altera tutti gli altri. Non parlo del Male, il cui limitato impero è l’etica; parlo dell’infinito.» (Jorge Luis Borges, “Altre inquisizioni”)

«E, come diceva Leopardi, si vive solo per l‘infinito.» (E. Borgna)

«Vedere un Mondo in un granello di sabbia,
E un Cielo in un fiore selvatico,
Tenere l’Infinito nel cavo della mano.
E l’Eternità in un’ora.» (William Blake)

«Il fiume che amo è un fiume infinito;
straripa attraverso il mare ed il cielo
le luci e la vita, e avanti a Lui si slancia.»
(R. W. Emerson – Gli uomini rappresentativi)

«La scienza applica una regola finita all’infinito» (Thoreau – I diari Inediti)

«…te lo giuro, noi siamo infinito.» (dal romanzo epistolare Ragazzo da parete, scritto da Stephen Chbosky. Adattamento cinematografico “Noi Siamo Infinito”)

Fonte



Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: