Una semplice tecnica di mindfulness

Una semplice – ma solo in apparenza – tecnica di meditazione (mindfulness):

  • Trova un posto confortevole per sederti
  • Mantieni una buona postura, composta e comoda
  • Chiudi gli occhi e inspira, concentrandoti sull’aria che dalle narici entra nei polmoni e li percorre tutti. Cerca di sentire il respiro nell’ombelico.
  • Focalizza l’attenzione sul respiro. Se la tua mente vaga, riportala indietro rifocalizzando l’attenzione sul respiro. Devi essere paziente con te stesso. La tua mente vagherà spesso nel passato e tenterà di proiettarti nel futuro. Questo è normale. Semplicemente, prendi atto di questo e, senza giudicare, riporta la tua attenzione sul respiro
  • Mentre respiri, lascia che la tua mente si diriga verso le spalle e altri punti di tensione; mentre respiri, prova a sciogliere queste tensioni.
  • Fai lo stesso con le tue braccia, lo stomaco, le gambe etc.
  • Riporta la concentrazione sul respiro, poi di nuovo sul corpo, sempre respirando
  • Dopo circa 30 minuti, apri gli occhi, fai due brevi respiri e poi, torna alla tua giornata.

psico-terapia.it/mindfulness-e-meditazione

Pubblicato in meditazione
Tag , , , , , , ,

Rispondi

Iscriviti al blog tramite e-mail

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.