Categoria: yoga

Meditare.net (meditazione, benessere, spiritualità)

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Una forte affermazione di volontà – Kriyananda

Una forte affermazione di volontà può modificare in un giorno vecchie abitudini. È quello che mi rispose il mio Maestro (Paramahansa Yogananda), quando gli dissi che volevo superare un difetto in me stesso. Una...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Sul Samadhi – Stoma Parker

E’ il vertice dell’ottuplice sentiero disegnato da Patanjali negli Yoga-sutra, uno stato della mente elevato, completamente assorto in se stesso, unificato, privo di dualità e parti. Incomprensibile se non in un contesto di pratiche...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Pratica del Vedanta

Il nostro scopo è esplorare “la via della meditazione”. Tuttavia, per realizzarlo, non possiamo prescindere da talune conoscenze pregresse, ad esempio lo Yoga. La pratica del Vedanta è abitualmente chiamata Yoga, termine generale per...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

L’eterno presente – Swami Kriyananda

Le esperienze divine sono al di fuori del tempo e dello spazio. La loro verità, apparentemente distante per lo meno nel tempo, è sempre presente sotto la superficiale irrequietezza della vita.

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

Brahman

Presso la filosofia Vedanta e successivamente nella scuola Yoga Induista, Brahman rappresenta l’aspetto di immutabilità, di infinito, di immanenza e di realtà trascendente, l’Origine Divina di tutti gli esseri. Viene considerato la sorgente, il...

Testi e immagini per la meditazione - yoga - meditation - mindfulness - zen - buddhismo

I Bambini dagli Occhi di Sole – Sri Aurobindo

Semplice come una poesia ispirata, complessa come la realizzazione mistica d’un intramontabile yogi. Introdurla, interpretarla? Non ci penso nemmeno. Mi limito, di tanto in tanto a rileggerla per constatare gli effetti sottili che ha...